Iraq: tre attentati con autobomba a Baghdad, almeno 86 morti

(ANSA) – BAGHDAD, 11 MAG – Raffica di sanguinosi attentati con autobomba a Baghdad nel giro di poche ore, con un bilancio totale provvisorio di almeno 86 morti e centinaia di feriti. La prima esplosione ha colpito l’affollato sobborgo a maggioranza sciita di Sadr City provocando – cifra ancora provvisoria – 64 morti e 87 feriti. Poi altre due autobomba sono esplose in breve tempo, una ancora a Sadr City, che ha fatto almeno 7 morti e 20 feriti, seguita da una seconda nel quartiere di Kadhimiya, anch’esso sciita, con un bilancio di 15 morti e 33 feriti.

Condividi: