Calcio: “Una vita in azzurro”, l’autobiografia di Vicini

(ANSA) – ROMA, 11 MAG – S’intitola “Azeglio Vicini, una vita in azzurro” l’autobiografia ufficiale dell’ex ct della Nazionale italiana, presentata oggi a Vicenza. Con il figlio Gianluca Vicini, autore del volume, e la moglie Ines Crosara, era presente lo stesso Azeglio, 83enne, la cui vita è stata interamente dedicata al calcio. Il libro ne riassume la lunga carriera, con foto storiche e racconti inediti. “Onestamente – ha detto il tecnico del terzo posto ai Mondiali di Italia ’90 – il calcio del passato mi piaceva di più. Adesso, ad esempio, c’è troppa televisione a scapito delle presenze negli stadi. E invece seguire una partita dalle tribune è tutt’altra cosa rispetto a guardarla dal divano di casa”. All’incontro sono intervenuti anche il presidente dell’Aic Damiano Tommasi e il presidente onorario Sergio Campana, che fu compagno di squadra di Vicini nel Vicenza.

Condividi: