Unioni civili: Marzano, dissento e lascio gruppo Pd

(ANSA) – ROMA, 12 MAG – Aver eliminato dalla legge sulle unioni civili ogni riferimento a famiglia e la stepchild adoption “rappresentano un vulnus per me difficile non solo da accettare, ma anche da giustificare pubblicamente”. Cosi’ Michela Marzano, deputata e docente alla Sorbona, motiva e ufficializza in una lettera a Ettore Rosato la sua decisione di lasciare il gruppo del Pd. La lettera, pubblicata sul sito di “La Repubblica”, e’ rilanciata dalla parlamentare nella sua pagina Facebook.

Condividi: