Tennis: Malagò, crisi azzurri? Partire dai giovani

(ANSA) – ROMA, 12 MAG – L’assenza di risultati del tennis azzurro agli Internazionali Bnl d’Italia è dovuta “in parte a casualità e sicuramente a un momento che storicamente non è buono”, allo stesso tempo apre una crisi e la necessità di rifondare il movimento, come sottolinea Giovanni Malagò: “Ci siamo abituati molto bene, soprattutto con le donne negli ultimi dieci anni: inutile essere ipocriti, c’è da ricostruire un percorso partendo dai giovani, è un dato di fatto”, sostiene il presidente del Coni. Proprio in vista di Rio il capo dello sport italiano non si dice preoccupato Dubbi, invece, restano sull’accoppiata rosa, dove Malagò sembra ancora nutrire chance di convincere Flavia Pennetta a tornare alle attività: “Secondo me ci sarà qualche sorpresa…Chissà, magari giocano la Errani e la Vinci che ultimamente non hanno giocato insieme, ma comunque dico che qualche sorpresa ci sarà”.

Condividi: