Unioni civili: Renzi, fiducia perché ci ho messo la faccia

(ANSA) – ROMA, 12 MAG “La fiducia serve per verificare se si può andare più veloce in Parlamento ma anche un rischio: significa dire ‘su questa cosa mi gioco la faccia del governo, perché se non funziona vado a casa’”. Lo ha detto il premier Matteo Renzi a Porta a porta, parlando della fiducia che il governo ha posto sulla legge sulle unioni civili.

Condividi: