Prima notte in carcere per i due ex dirigenti Ast

(ANSA) – TERNI, 15 MAG – Prima notte nel carcere di Terni per i due ex dirigenti dell’Ast Marco Pucci e Daniele Moroni, entrambi condannati in via definitiva dalla Cassazione per il rogo nello stabilimento Thyssenkrupp di Torino del dicembre 2007 in cui persero la vita sette operai. I due – in base a quanto si apprende – si trovano nella stessa cella nella sezione di accoglienza della struttura, in attesa di svolgere i primi colloqui con il personale ed essere assegnati, probabilmente tra domani e martedì e sempre in coppia, alla sezione ordinaria. A chi ha avuto modo di incontrarli nelle prime fasi della carcerazione sono apparsi – sempre secondo quanto si apprende – disorientati in merito alle procedure previste e increduli rispetto al loro arresto, in condizioni comunque complessivamente buone anche dal punto di vista psicologico.

Condividi: