Calcio: Serie A, Palermo salvo e in B va il Carpi

(ANSA) – ROMA, 15 MAG – L’ultimo verdetto della serie A 2015-’16 è amaro per il Carpi che dopo una sola stagione retrocede in B. Inutile la vittoria per 2-1 dei ragazzi di Castori a Udine perché vince anche il Palermo: 3-2 al Barbera contro il Verona (a segno Vazquez, Maresca e Gilardino per i rosanero; di Viviani e Pisano per i veneti). A Udine doppietta di Verdi per il Carpi e ultimo gol in bianconero di Totò Di Natale (dal dischetto). In classifica Palermo a 39 punti, Carpi a 38 e terz’ultimo, davanti a Frosinone e Verona. Ricca di gol anche la partita dell’Olimpico. La Lazio si congeda dal proprio pubblico con un pesante ko. La Fiorentina vince 4-2. Biancocelesti in vantaggio con Lulic dopo appena 2′, ma poi è solo Fiorentina: reti di Vecino, Bernardeschi e Tello. Nella ripresa Vecino segna la sua doppietta. Dal dischetto Klose fissa il risultato finale e saluta i tifosi. Andrà via.

Condividi: