Camorra:spaccio coca vicino a scavi Ercolano e Mav,7 arresti

(ANSA) – ERCOLANO (NAPOLI), 17 MAG – Spacciavano nell’area degli Scavi archeologici e del Museo Archeologico Virtuale, nel pieno centro turistico di Ercolano (Napoli), le sette persone arrestate oggi dai carabinieri della Compagnia di Torre del Greco (Napoli) per i quali il gip del Tribunale di Napoli ha disposto quattro custodie cautelari in carcere e tre ai domiciliari. Tutti sono accusati di associazione finalizzata al traffico e allo spaccio di stupefacenti. Le indagini dei militari dell’Arma, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia partenopea, hanno portato a scoprire l’esistenza dell’organizzazione, riconducibile al clan camorristico degli Ascione – Papale, che aveva organizzato la sua base nella cittadina a Sud di Napoli. (ANSA).

Condividi: