Venezuela: polizia carica dimostranti antichavisti Caracas

(ANSA) – CARACAS, 17 MAG – Centinaia di manifestanti antichavisti che tentavano di raggiungere la sede del Consiglio Nazionale Elettorale (Cne) nel centro di Caracas sono stati caricati oggi dalla polizia antisommossa con gas lacrimogeni e pallettoni di gomma. Come promesso ieri dal presidente Nicolas Maduro, le forze di sicurezza hanno dispiegato centinaia di agenti per impedire ai manifestanti di raggiungere il Cne, che si trova a Libertador, uno dei comuni del centro della capitale, considerato il feudo storico del chavismo. Il presidente dell’Assemblea Nazionale, Henry Ramos Allup, l’ex candidato presidenziale Henrique Capriles e altri leader antichavisti hanno tentato di negoziare il libero passaggio del corteo, senza alcun successo. Subito dopo sono iniziate le cariche. Il centro di Caracas è praticamente militarizzato: gli oppositori restano concentrati sulla Avenida Libertador, dopo che gruppi di sindacalisti pro governativi hanno occupato la vicina Plaza Venezuela, che era il punto di partenza previsto per la protesta

Condividi: