Donna precipita da hotel: fermato il marito

(ANSA) – VARESE, 19 MAG – E’ stato fermato con l’accusa di omicidio volontario il marito della turista coreana morta ieri notte, dopo essere precipitata dal primo piano dell’hotel dove alloggiava, a Cardano al Campo (Varese). L’uomo, cinquantuno anni, coreano, è stato arrestato al termine di un lungo pomeriggio di colloqui con altri testimoni e compagni di viaggio della coppia, da parte dei carabinieri di Gallarate (Varese) e del Nucleo Investigativo di Varese. La Procura di Busto Arsizio ne chiederà domattina la convalida. L’uomo sarà accompagnato in carcere, a Busto Arsizio, in serata.

Condividi: