KickOff: calcio d’inizio a S.Patrignano con finale di ‘Rete’

(ANSA) – ROMA, 19 MAG – E’ partita questa sera da San Patrignano la seconda edizione di KickOff, l’evento sul gioco del calcio promosso dalla Figc. Sul campo della Comunità, si sono sfidate in serata le due finaliste del Progetto ‘Rete’, iniziativa fortemente voluta dalla Federazione e nata un anno fa dall’incontro tra alcuni coordinamenti regionali del Settore Giovanile e Scolastico e i centri di accoglienza che ospitano giovani migranti (Sprar). Circa 180 i minori non accompagnati che hanno preso parte alla fase finale del torneo, a cui hanno aderito ben 24 Sprar di Basilicata, Emilia Romagna, Lazio, Molise, Piemonte, Puglia, Sicilia, Umbria. Nella finale si è laureato campione per il secondo anno consecutivo lo Sprar di Caltagirone, che ha battuto 2-0 la Cooperativa Camelot di Bologna. A premiare i vincitori sono stati Letizia Moratti, co-fondatrice della Fondazione San Patrignano, il presidente del Coni, Giovanni Malagò, e il presidente della Figc, Carlo Tavecchio.

Condividi: