Terrorismo: Pakistan, uccisi 14 militanti di al Qaida

(ANSA) – ISLAMABAD, 20 MAG – Uomini del Dipartimento anti-terrorismo (Ctd) pachistano hanno ucciso fra mercoledì e ieri sera in due operazioni, a Multan e Dhera Ghazi Khan (Pakistan nord-occidentale), 14 terroristi di al Qaida. Lo riferisce Dunya Tv, ricordando che mercoledì in una operazione congiunta del Ctd e della polizia, un commando di presunti terroristi è stato intercettato sulle rive del fiume Chenab vicino Multan. In uno scontro a fuoco 8 militanti sono stati uccisi, mentre altri 6 sono fuggiti. Il gruppo rimanente è stato poi localizzato a bordo di due veicoli mentre su uno svincolo autostradale vicino a Dera Ghazi Khan cercava di trasferirsi nel Baluchistan. “I militanti hanno aperto il fuoco contro le forze dell’ordine – ha indicato l’emittente – che hanno risposto uccidendoli”. Infine, in un terzo episodio non collegato ai precedenti, due motociclisti stavano accompagnando un kamikaze per un attentato a Peshawar, quando il giubbotto imbottito di esplosivo si è attivato accidentalmente, uccidendo i tre.

Condividi: