Istat: famiglia, solo una su tre è ‘tradizionale’

(ANSA) – ROMA, 20 MAG – La generazione dei ‘bamboccioni’ non molla: nel 2014 più di 6 giovani su 10 (62,5%) tra i 18 e i 34 anni vivevano ancora a casa con i genitori. Lo evidenzia il Rapporto 2016 dell’Istat, sottolineando che il dato ha riguardato nel 68% dei casi i ragazzi e nel 57% le ragazze. Nel contesto europeo l’Italia si schiera quindi in pieno con le medie dei paesi mediterranei, a fronte di una media Ue del 48,1%. Aumenta poi l’età di chi decide per la prima volta di convolare a nozze, con una media per le donne pari a 30 anni e 7 mesi. Inoltre, la famiglia tradizionale – composta cioè dalla coppia coniugata con due figli – non è più il modello dominante, visto che ormai rappresenta meno di un terzo dei nuclei familiari (33%).

Condividi: