Turchia: via immunità deputati

(ANSAmed) – ISTANBUL, 20 MAG – Il Parlamento turco ha approvato un emendamento costituzionale, proposto dal partito di governo Akp del presidente Recep Tayyip Erdogan, che rimuove l’immunità dei deputati sotto inchiesta. La norma è stata votata con una maggioranza superiore ai 2/3 dei seggi (367/550), senza la quale sarebbe stato necessario un referendum. La rimozione dell’immunità riguarda almeno 138 parlamentari, per cui sono state presentate richieste di autorizzazione a procedere. Diversi deputati del partito filo-curdo Hdp rischiano ora l’arresto con accuse di terrorismo per sostegno al Pkk.

Condividi: