Usa 2016: Hillary apre a Sanders, ‘il pericolo è Trump’

(ANSA) – WASHINGTON, 22 MAG – Pur considerandosi già la ‘nominee’ dei Democratici, Hillary Clinton usa toni concilianti con Bernie Sanders riconoscendogli il diritto di terminare la sua campagna elettorale quando preferisce e dicendosi desiderosa di parlare con lui e di “tenere in considerazione” ciò che il senatore del Vermont chiederà alla convention del partito in luglio. L’ex first lady, in un’intervista alla Nbc, precisa però che vuole concentrarsi sul rivale repubblicano Donald Trump perché “non è un candidato normale” e la sua candidatura pone “pericoli immediati” al Paese.

Condividi: