Usa: afroamericano ucciso Baltimora, assolto agente

(ANSA) – NEW YORK, 23 MAG – Edward Nero, agente di polizia coinvolto nella morte del giovane afroamericano Freddie Gray, a Baltimora, e’ stato assolto da tutti i capi di accusa. Gray morì dopo essere stato arrestato e caricato su un furgone della polizia. La sua morte scatenò violente proteste a Baltimora e provocò un’ondata di manifestazioni in tutti gli Stati Uniti.

Condividi: