Euro 2016: Chiellini, prima gara? Importante ma non decisiva

(ANSA) – FIRENZE, 24 MAG – “La prima partita di un torneo non è mai stata decisiva. Sarà importante per iniziare bene, ma non decisiva. Anche perché si può passare come terza migliore classificata, e lo sarà ancora di meno”. Lo ha detto il difensore della Nazionale, Giorgio Chiellini, parlando della sfida con il Belgio che aprirà l’Europeo dell’Italia. L’annata bianconera è stata da incorniciare: “Mi porto dietro la consapevolezza di aver fatto qualcosa di importante anche quando sembrava impossibile – ha concluso Chiellini -. E’ questo il principio che dobbiamo riuscire a trasmettere anche ai nostri compagni in Nazionale. Il modulo con la difesa a 3 in Nazionale come nella Juventus? Abbiamo la possibilità di poter continuare a giocare a tre, abbiamo fatto ottime cose con questo modulo, ma se ci dovesse essere occasione di cambiare, non ci sarebbero assolutamente problemi”.

Condividi: