Fisco: Gdf Pistoia scopre evasione milionaria

(ANSA) – PISTOIA, 26 MAG – Una evasione totale milionaria, quella scoperta dalla guardia di finanza di Pistoia a seguito di una verifica fiscale nei confronti di una società di commercio e noleggio di autovetture di lusso, attiva tra le province di Pistoia e Prato. L’evasione fiscale sfiora i 10 milioni di euro. Ad essere denunciato è un imprenditore, spiegano le fiamme gialle, risultava interessato in numerose società “apri e chiudi” cioè caratterizzate da una brevissima vita aziendale e normalmente intestate a dei prestanome. In particolare una società che, malgrado il rilevante numero di operazioni di compravendita e noleggio di veicoli era completamente sconosciuta al fisco. La Gdf, per ricostruire tutte le transazioni commerciali e i flussi di denaro in assenza di gran parte della documentazione fiscale, si è avvalsa di indagini bancarie e patrimoniali dalle quali sono emerse l’evasione milionaria e i beni immobili e le disponibilità finanziarie accumulate negli anni, soprattutto grazie al mancato versamento delle imposte e la conseguente denuncia dell’imprenditore all’autorità giudiziaria.(ANSA).

Condividi: