Euro 2016: Sirigu “attentati?nessun timore nazionali”

(ANSA) – FIRENZE, 26 MAG – ”La Francia vuole dimostrare di essere un grande paese dopo gli attentati di novembre e sta preparando con la massima attenzione e sicurezza i prossimi Europei: non credo quindi che ci saranno preoccupazioni per le Nazionali”. Così Salvatore Sirigu che da anni vive e gioca a Parigi anche se la sua avventura con il Psg sembra giunta ormai al capolinea. ”Ricordo che subito dopo gli attentati terroristici furono adottate misure di sicurezza imponenti – ha continuato il portiere da tempo vice di Buffon in azzurro – Noi giocatori eravamo particolarmente controllati tanto che alla fine non ti rendevi conto del clima teso che c’era. E’ stato così per le gare di campionato, figurarsi se non lo sarà altrettanto se non di più per le partite degli Europei. L’attenzione e i controlli saranno al massimo”. Per quanto riguarda le sue condizioni, si è detto pronto nonostante una stagione in cui ha giocato poco: ”Quando sono stato chiamato in causa mi sono sempre fatto trovare pronto”.

Condividi: