Milan: Brocchi “Berlusconi mi stima, spero di restare”

(ANSA) – MILANO, 27 MAG – “Se Berlusconi dovesse restare presidente sicuramente rimarrò nel Milan? Di sicuro, non lo so, però il fatto di godere della sua stima pende dalla mia parte”. Lo dice l’allenatore del Milan, Cristian Brocchi, in un’intervista a Premium sport. “La speranza – prosegue – è che qualsiasi sia la sua decisione societaria, io possa rimanere ancora l’allenatore del Milan. Escluso un mio ritorno alla guida della Primavera? Non lo so, un allenatore quando fa un percorso, vuole sempre crescere e andare avanti. Adesso il mio obiettivo è quello di vivere dall’inizio un percorso che potrebbe darmi qualcosa di importante”. “Non abbiamo parlato di mercato – dice Brocchi – in questo momento il presidente ha tante cose alle quali pensare. Non ho la certezza di restare, figuriamoci se possa pensare a nuovi acquisti. E’ un discorso che nel caso affronteremo fra qualche giorno. Ibrahimovic risolverebbe molti problemi al Milan? Lui risolverebbe problemi a qualsiasi squadra, ha una classe fuori dalla media”.

Condividi: