Brexit: ex direttore Wto, ‘Gb rischia battuta d’arresto’

(ANSA) – LONDRA, 30 MAG – Rischia una ”forte battuta d’arresto” la Gran Bretagna in caso di Brexit. A lanciare l’ennesimo allarme sul fronte economico per il futuro del Regno Unito dopo il referendum del 23 giugno è questa volta Peter Sutherland, ex direttore generale del Wto. E’ per lui difficile inoltre che il Paese possa commerciare senza problemi secondo le regole dell’organizzazione internazionale una volta lasciato il mercato unico europeo, come invece sostengono gli euroscettici. Il periodo successivo ad un ‘divorzio’ da Bruxelles sarebbe, sempre per Sutherland, di una ”enorme complessità”.

Condividi: