Francia: Hollande rinuncia a tagli ricerca

(ANSA) – PARIGI, 30 MAG – Dopo le proteste del mondo scientifico, il presidente francese Francois Hollande rinuncia a tagliare di 134 milioni di euro il bilancio della ricerca. In un intervento pubblicato nei giorni scorsi sul quotidiano Le Monde, cinque Premi Nobel francesi – che questa mattina Hollande ha ricevuto all’Eliseo – avevano denunciato il rischio di un “suicidio scientifico e industriale”. Un appello che ha convinto il presidente della Francia a fare marcia indietro.

Condividi: