Francia: paralizzata raccolta rifiuti a Parigi

(ANSA) – PARIGI, 30 MAG – Un centinaio di lavoratori blocca da questa mattina il più grande centro per il trattamento dei rifiuti dell’Ile-de-France, la regione di Parigi, unendosi alla protesta dei sindacati contro la riforma del lavoro. Il blocco è stato confermato anche dalla Sytcom, l’agenzia metropolitana responsabile dei rifiuti domestici. I camion carichi di spazzatura vengono attualmente “deviati verso altri centri per continuare a garantire il servizio pubblico”, precisa l’agenzia. Mentre la sezione della CGT, il grande sindacato francese opposto alla riforma, chiede di appoggiare “l’occupazione dei siti attualmente in corso e per quelli a venire” e di “avviare ovunque sul territorio delle azioni per paralizzare la raccolta e il trattamento dei rifiuti”.

Condividi: