Tennis: Djokovic supera 100 milioni di montepremi

(ANSA) – ROMA, 1 GIU – Cento milioni e 875 dollari (100.000.875) di montepremi guadagnati in 14 anni da professionista della racchetta. Novak Djokovic è il primo tennista di tutti i tempi a superare la fatidica cifra – che non comprende gli introiti da sponsorizzazioni, contratti e altro -, grazie alla vittoria odierna contro lo spagnolo Roberto Bautista Agut che gli ha dato accesso ai quarti di finale del Roland Garros e garantito la somma di 327.471 dollari. Aggiunta ai 99.673.404 dollari già in carniere, è stata giusto sufficiente per sfondare quota 100. La classifica dei paperoni Atp vede attualmente al secondo posto Roger Federer, fermo a 98 milioni dopo il forfait a Parigi, e molto staccato al terzo Rafael Nadal, già fuori nel secondo slam stagionale, con 78 milioni. Neanche a metà strada rispetto al serbo c’è poi Andy Murray, il quale con 45 milioni ha da poco superato Pete Sampras, che nel 2003, al suo ritiro, si era fermato a 43 milioni di dollari.

Condividi: