Euro2016: prefetto contrario a fan zone Parigi

(ANSA) – PARIGI, 02 GIU – Il prefetto di Parigi, Michel Cadot, ha chiesto al ministro dell’Interno, Bernard Cazeneuve, di chiudere la fan zone parigina, almeno nei giorni in cui le partite dell’Euro 2016 saranno disputate nei due stadi al Parco dei Principi e allo Stade de France. Le fan zone sono le grandi piazze con maxi-schermi in cui milioni di appassionati possono seguire gratis le partite, e rappresentano un’enorme sfida per la sicurezza. Nella lettera top secret rivelata dai media transalpini a meno di 10 giorni dal fischio d’inizio della competizione, Cadot evoca, tra l’altro, i rischi terrorismo e l’eccessivo sforzo che il controllo di quelle fan zone rappresenterebbe per la polizia. Per il ministro dello Sport, Patrick Kanner, sono attesi nelle fan zone tra i 7 e gli 8 milioni di persone. La più simbolica è, appunto, quella parigina dello Champ-de-Mars, proprio ai piedi della Tour Eiffel, capace di accogliere fino a 92.000 persone.

Condividi: