Uefa: Tavecchio “se si candida, Figc è con sloveno Ceferin”

(ANSA) – ROMA, 3 GIU – Se lo sloveno Aleksander Ceferin si candiderà alla presidenza Uefa, la federcalcio lo voterà. Così, in una dichiarazione all’Ansa, il presidente della Figc Carlo Tavecchio. “Il futuro del calcio europeo e mondiale -dice Tavecchio- passa per l’importante appuntamento elettorale per la presidenza dell’Uefa, a settembre. Stiamo aspettando di conoscere le candidature e i relativi programmi, ma sin d’ora la Figc auspica una convergenza su una figura che possa rappresentare una novità nel modello di governance della confederazione leader del calcio mondiale, proseguendo nella linea di cambiamento che ha già caratterizzato la formazione dei nuovi vertici Fifa e delle due Confederazioni americane. Penso che il profilo che meglio incarna il proseguimento del programma di rinnovamento sia quello del giovane e preparato presidente della federazione slovena Aleksander Ceferin. Se la federazione slovena ne formalizzerà la candidatura, la Figc lo sosterrà con convinzione”.

Condividi: