Calcio: Mazzola, Suning? Mondo cambia, così come il calcio

(ANSA) – MILANO, 3 GIU – “Il mondo va avanti e il calcio non può restare indietro. Ho conosciuto alcuni dirigenti del Suning, mi sono piaciuti. Hanno molta voglia, sono intraprendenti e mi hanno fatto una buon impressione. Il calcio sta cambiando ma per l’Inter ho buone sensazioni”. Sandro Mazzola, storica bandiera dell’Inter, commenta positivamente il clamoroso passaggio di proprietà del club nerazzurro ai cinesi del Suning Commerce Group. L’addio di Massimo Moratti che uscirà definitivamente di scena cedendo il suo 29.5 per cento, lascia un velo “di tristezza” in Mazzola che si dice “profondamente legato alla famiglia Moratti” e sicuro che l’ex presidente “continuerà a dare i suoi consigli perché ama l’Inter”.

Condividi: