Calcio: Ausilio, Mancini prima sorpreso ora convinto

(ANSA) – MILANO, 3 GIU – “Non cambia niente, all’inizio è rimasto un po’ sorpreso di questa novità societaria perchè prima si parlava solo di azioni di minoranza, ora siamo concentrati sul lavoro ed è carico e voglioso di ripartire. Resterà al 100% all’Inter, stiamo lavorando insieme per la prossima stagione”. Il ds Piero Ausilio, a margine del ‘Festival del calcio’ a Perugia, ammette che l’allenatore nerazzurro è rimasto spiazzato dal cambio di proprietà dell’Inter. Poi dopo i lunghi colloqui con i dirigenti, Mancini avrebbe ritrovato serenità tanto che starebbe già lavorando sulla prossima stagione, sicuro di restare in nerazzurro.

Condividi: