Usa 2016: Nyt, Italia punto osservazione privilegiato

WASHINGTON – “L’Italia e’ un punto di osservazione affascinante” nel guardare al trambusto che percorre la campagna elettorale in corso per le presidenziali americane. Lo sottolinea sul New York Times Frank Bruni, in un editoriale dal titolo “L’Italia capisce il nostro dolore” e in cui oltre a evocare paralleli tra l’ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e il candidato repubblicano per la Casa Bianca Donald Trump che pure l’autore aveva gia’ affrontato in precedenti articoli, mette in evidenza come “sentimenti nazionalisti fanno presa sull’Europa, dimostrando il pervadere delle ansie sulle quali fa leva Trump e delle spinte sociali ed economiche dietro la sua ascesa”.

Condividi: