Ali:Paul McCartney,incredibile fin da quando mise ko Beatles

(ANSA) – ROMA, 5 GIU – “Caro Muhammad Ali…Ho amato quest’uomo…. E’ stato incredibile fin dal primo momento che lo incontrammo a Miami, e poi in tutte le innumerevoli occasioni in cui ci siamo incrociati nel corso degli anni”. Anche Paul McCartney ha voluto commentare la scomparsa dell’icona planetaria, postando assieme alle proprie considerazioni una delle celebri foto, scattate nel campo di allenamento dell’ex campione, in cui Ali ‘mette Ko’ i 4 Beatles. “Oltre ad essere il miglior pugile di tutti i tempi – scrive ancora McCartney -, era un uomo gentile e con un grande senso dell’umorismo e che tirava sempre qualcosa fuori dalle tasche per fare qualche gioco di prestigio, a prescindere dalla situazione in cui si trovava. Il mondo ha perso una grande persona. Con amore, Paul”.

Condividi: