Zika: appello Oms, evitate gravidanze in paesi colpiti

(ANSA) – NEW YORK, 9 GIU – Le donne che si trovano nelle regioni colpite dal virus Zika, in particolare l’America Latina e i Caraibi, dovrebbero prendere in considerazione un rinvio della gravidanza. E’ l’appello lanciato dall’Organizzazione mondiale della sanita’. Tale precauzione – sottolinea l’Oms – e’ fondamentale per evitare che continuino a nascere bimbi con malformazioni. L’invito e’ rivolto a milioni di coppie in 46 Paesi dove il virus Zika e’ tuttora un’emergenza.

Condividi: