Migranti: polizia Grecia prosegue in sgombero a confine

(ANSA) – SALONICCO, 13 GIU – La polizia greca ha proseguito anche stamane con lo sgombero dei migranti a nord, al confine con la Macedonia, dopo aver creato altri alloggi per poterli ospitare. Sul posto, decine di agenti anti-sommossa mentre avveniva il trasferimento di oltre 400 tra rifugiati siriani e iracheni in un centro di accoglienza a nord di Salonicco. Altri 3mila migranti rimangono in tre diversi campi allestiti al confine dopo che lo scorso mese le autorità hanno dato il via all’operazione per sgomberare gradualmente il campo profughi di Idomeni, il più grande del Paese.

Condividi: