Nato: Mosca, stiamo monitorando, in corso contromisure

(ANSA) – MOSCA, 14 GIU – Il ministero della Difesa russo sta “monitorando e analizzando” i movimenti della forze armate Nato vicino alle frontiere della Russia e sta prendendo le “misure di sicurezza necessarie”. Così il portavoce del Cremlino citato dalla Tass. Intanto il presidente russo Vladimir Putin, nella sua veste di comandante in capo delle forze armate, ha ordinato “un’ispezione a sorpresa” per testare “la prontezza al combattimento” di diversi reparti militari. Lo ha annunciato oggi il ministro della Difesa Serghei Shoigu. I test dureranno fino al 22 giugno e coinvolgeranno anche “depositi di armamenti” e “unità di riservisti”.

Condividi: