Incendi:trovato corpo carbonizzato trovato in auto in fiamme

(ANSA) – BIBBIENA (AREZZO), 14 GIU – Il corpo carbonizzato di una persona, presumibilmente un uomo, è stato scoperto a Bibbiena (Arezzo) dai vigili del fuoco mentre stavano spegnendo un incendio che stava devastando un’auto in sosta. L’intervento si è concluso da poco e non è chiaro se l’auto abbia preso fuoco in seguito ad un incidente o se si tratti di un gesto volontario. A chiamare i pompieri era stata la polizia municipale dell’Unione dei Comuni che aveva segnalato una Clio in fiamme nella zona del depuratore, nei pressi di Pollino alle porte di Bibbiena in Casentino. Erano le 14.30. Al momento non è stato ancora possibile risalire alle generalità. Presumibilmente si tratta di un uomo, ma saranno necessari ulteriori accertamenti per avere qualche certezza in più. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, sono presenti anche i carabinieri, allertati dopo la tragica scoperta.

Condividi: