Euro 2016: ultras del Nizza fermati per la rissa di sabato

(ANSA) – ROMA, 15 GIU – Quattro tifosi del Nizza sono stati fermati con l’accusa di aver partecipato a tafferugli con un gruppo di nordirlandesi sabato sera. Lo ha annunciato la Procura locale, precisando che si tratta di persone “già note alla giustizia per atti di violenza”, vicine ad ambienti di estrema destra e membri del principale gruppo di ultras della città. Sabato sera, in una strada pedonale della città, era scoppiata una rissa tra nordirlandesi e polacchi, alla vigilia del match tra le due Nazionali in programma nello stadio cittadino. Un gruppo di ultras del Nizza, tra le 20 e le 30 persone, aveva partecipato alla bagarre, supportando i polacchi in un attacco che secondo gli inquirenti era stato pianificato.

Condividi: