Stoltenberg, Nato pronta ad addestrare truppe in Iraq

(ANSA) – BRUXELLES, 15 GIU – La Nato è pronta ad aumentare il contributo alla coalizione anti-Isis accettando di addestrare in Iraq le truppe irachene, dopo che già da tempo addestra gli ufficiali di Baghdad in territorio giordano. Lo ha annunciato il segretario generale dell’Alleanza, Jens Stoltenberg, specificando che accogliendo la richiesta del premier al-Abadi, la Nato svilupperà un progetto che sarà portato all’approvazione dei capi di stato e di governo nel vertice di Varsavia dell’8-9 luglio. Stoltenberg ha aggiunto che la Nato sta anche “valutando come dare un contributo diretto” alla coalizione anti-Isis con gli Awacs dell’Alleanza in volo sulla Turchia e nello spazio aereo internazionale.

Condividi: