Migranti: calo richieste asilo, ma Italia 2/a in Ue

(ANSA) – BRUXELLES, 16 GIU – In diminuzione le richieste d’asilo in Europa nel primo trimestre 2016, rispetto all’ultimo del 2015: in tutto sono state 287.085, contro le 426mila dell’ultimo periodo dello scorso anno. Sono i dati Eurostat. Sebbene anche l’Italia veda numeri in calo del 10%, dalle 24.710 domande ricevute nel quarto trimestre 2015 alle 22.335 dei primi tre mesi del 2016, il Paese è al secondo posto in Europa (8%), dopo la Germania (175mila; 61%), per richieste ricevute. Seguono Francia, Austria e Gran Bretagna.

Condividi: