Abusi su ragazzina 11enne, arrestato maestro di musica

(ANSA) – MILANO, 16 GIU – Un maestro di musica di 31 anni è stato arrestato per violenza sessuale nei confronti di una ragazzina di 11 anni, figlia di una vicina di casa, e detenzione di materiale pedopornografico. Le indagini sono state effettuate dalla Polizia locale di Milano, ma tutta la vicenda si è svolta in un altro capoluogo di provincia. La ragazzina si era trasferita fuori Milano con la sua famiglia andando a vivere in una villetta accanto a quella del maestro di musica. L’uomo vive solo e presto era nata una forte amicizia con scambio delle chiavi di casa e frequenti cene comuni. La bimba veniva talvolta affidata all’uomo, che lei aveva cominciato a chiamare “zio”. Lo scorso aprile qualcosa è cambiato. La ragazzina ha confidato prima alle compagne di classe, poi alle maestre e ai genitori strani atteggiamenti dell’uomo (richieste di carezze intime, baci e bagni nella vasca insieme).Quando nel racconto è stato coinvolto il compagno della madre, che appartiene alle forze dell’ordine,l’uomo ha immediatamente sporto denuncia.

Condividi: