“Silvio Berlusconi altri 15 giorni in ospedale”

(ANSA) – MILANO, 21 GIU – Sono ancora limitate ai parenti e agli strettissimi collaboratori le visite a Silvio Berlusconi, operato una settimana fa al cuore. Lo ha detto il fratello del leader di Forza Italia, l’editore Paolo Berlusconi, secondo cui i tempi della riabilitazione “sono quelli previsti”, l’ex premier potrebbe passare altri 15 giorni in ospedale. In ogni caso il leader di Forza Italia è “lucidissimo” e fa “progressi ogni giorno”. “Però – ha aggiunto il fratello Paolo – deve riposare perché il dolore comunque c’è, l’operazione è stata una bella botta. Ma la reazione del corpo è fantastica”. Buone notizie le riferisce anche Adriano Galliani: “Ieri – ha raccontato l’ad del Milan – sono stato con lui un paio d’ore in ospedale, dalle sei alle otto, e sono veramente felice perché l’ho trovato bene, forte e carico. E’ straordinario perché è stato operato martedì scorso e ieri l’ho trovato proprio bene: è incredibile, dopo sei giorni è in forma”.

Condividi: