Lungarno: Ait, report incompleto,Publiacqua risponda a tutto

(ANSA) – FIRENZE, 22 GIU – L’Autorità Idrica Toscana aspetta entro fine giugno che Publiacqua risponda a tutte le richieste di informazioni relative al crollo di lungarno Torrigiani. E’ quanto scrive il direttore generale dell’authority, Alessandro Mazzei, in una lettera inviata a Publiacqua per sollecitare il gestore a rispondere a tutti quesiti chieste. Tra gli elementi su cui Publiacqua deve dare chiarimenti, con integrazioni alla prima risposta, ci sono tempi e dettaglio degli utenti disserviti durante la notte, la mattina e i giorni successivi al crollo, invio del dettaglio delle manutenzioni straordinarie effettuate sulle reti di acquedotto a Firenze nel 2015 e nei primi mesi del 2016, dettaglio dei tempi del secondo intervento la notte del crollo, verso le 5, “vista l’approssimazione su questo argomento della prima relazione”inviata da Publiacqua.

Condividi: