Ustica: Grasso a familiari vittime, no reticenze istituzioni

(ANSA) – ROMA, 27 GIU-“Le Istituzioni hanno il dovere morale e politico di essere al vostro fianco e di agire senza reticenza alcuna. Devono farlo come atto di rispetto per chi ha sofferto e soffre per il vuoto lasciato dalle vittime; devono farlo per inverare la promessa di consegnare intatta ai nostri figli e nipoti la speranza che, anche dopo molti decenni, sia sempre fatta giustizia”. E’ quanto scrive il presidente del Senato Pietro Grasso a Daria Bonfietti presidente della associazione parenti delle vittime della strage di Ustica.

Condividi: