Euro 2016: flop Romania, ct Iordanescu lascia la panchina

(ANSA) – MONTPELLIER (FRANCIA), 27 GIU – Anghel Iordanescu, reduce dall’Europeo, ha deciso di lasciare la panchina della Romania. E’ la terza volta che il ct molla la Nazionale. Decisiva l’eliminazione dopo il primo turno nel torneo francese. Iordanescu aveva guidato la Romania da 1993 al 1998 e dal 2002 al 2004: dall’ottobre 2014 era tornato al timone della rappresentativa. “Adesso vogliamo un allenatore che abbia almeno 10 anni d’esperienza in panchina, che abbia vinto dei trofei e sia capace naturalmente di garantirci la qualificazione al prossimo Mondiale, nel 2018, in Russia”, ha detto il presidente della Federcalcio rumena, Razvan Burleanu.

Condividi: