Euro 2016: italiani bruciano bandiera belga, aperta indagine

(ANSA) – BRUXELLES, 29 GIU – Un gruppo di tifosi italiani ha bruciato una bandiera del Belgio in una piazza di Charleroi dopo la vittoria contro la Spagna lunedì. La polizia ha annunciato su Twitter di aver aperto un’indagine per discriminazione e incitazione all’odio. Un video del gesto, che ha immediatamente suscitato l’indignazione sia dei belgi che della comunità italiana, è stato fatto girare sui social media. In questo si vede il gruppuscolo di tifosi che per festeggiare la qualificazione dell’Italia ai quarti dà alle fiamme il vessillo nero-giallo-rosso sulla piazza Charles II della città vallona, dove vive una numerosa comunità italiana. La polizia sta procedendo all’identificazione degli autori.

Condividi: