Euro 16: Florenzi, Everest davanti ma uniti possiamo scalare

(ANSA) – MONTPELLIER (FRANCIA), 29 GIU – “Abbiamo scalato una vetta, ora ci troviamo davanti l’Everest Germania: ma uniti possiamo fare qualcosa di molto importante”: lo ha detto Alessandro Florenzi, centrocampista azzurro, a tre giorni dai quarti di finale a Euro 2016. “Abbiamo degli infortunati e delle assenze – ha aggiunto – e i tedeschi hanno anche un giorno di riposo in piu’: ma aggrapparsi a questo sarebbe da perdenti”.

Condividi: