Usa 2016: email Hillary, Trump, il sistema è corrotto

(ANSA) – WASHINGTON, 5 FEB – Tempestiva la reazione del candidato repubblicano Donald Trump all’annuncio della conclusione dell’inchiesta sullo scandalo delle email di Hillary Clinton da segretario di Stato, che grida al “sistema corrotto”. Trump reagisce con due tweet: “Il direttore dell’Fbi dice che la corrotta Hillary ha compromesso la sicurezza nazionale. Nessuna incriminazione. Wow”, si legge nel primo. Il secondo chiama in ballo il caso del generale Petraeus: “Il sistema è corrotto. Petraeus ha avuto problemi per molto meno. Molto molto ingiusto! Come al solito, cattivo giudizio”.

Condividi: