Turchia: sangue sulle strade, 98 morti in 6 giorni di ponte

(ANSAmed) – ISTANBUL, 8 LUG – È di almeno 98 morti e 313 feriti il bilancio di incidenti stradali avvenuti sulle strade della Turchia durante i primi 6 giorni della festa nazionale per la fine del mese sacro islamico del Ramadan. Il bilancio, stilato da media locali, ha già superato quello dello scorso anno, quando durante le stesse vacanze morirono sulle strade quasi 70 persone. Intanto, nella giornata di oggi sono iniziati i rientri verso le grandi città, in vista dei quali sono stati diffusi nuovi appelli alla prudenza. Il maxi-ponte si concluderà domenica ed è stato voluto dalle autorità anche per cercare di incentivare il turismo, in forte crisi per la minaccia terroristica e la crisi con la Russia, ora in via di risoluzione.

Condividi: