Calcio: Lega B, al via raccolta fondi per stadio Lampedusa

(ANSA) – ROMA, 7 LUG – Parte oggi la campagna finalizzata alla raccolta di fondi per la costruzione di uno stadio di calcio sull’isola di Lampedusa, il progetto con il quale la Lega B vuole creare un centro di aggregazione che oggi manca. Tifosi, appassionati di calcio e non solo potranno contribuire donando attraverso la piattaforma Tifosy un contributo diretto o a fronte di ricompense esperienziali e materiali messe a disposizione dalla Lega B, dalle 22 Società associate, con la partecipazione anche dei club di A, e dagli enti e partner del progetto. “The Bridge – Un Ponte per Lampedusa” è il progetto attraverso il quale la Lega B e B Solidale Onlus, con il comune di Lampedusa, si propongono di realizzare nel territorio di Lampedusa uno stadio di calcio pubblico comprensivo di tribune, spogliatoi e impianto di illuminazione. Lo stadio sarà realizzato in conformità ai più moderni parametri tecnici stabiliti dalla UEFA EURO 1 in modo da consentirne anche l’utilizzo per tornei di calcio giovanile professionistico maschile e femminile.

Condividi: