Morto cardinale Piovanelli, fu arcivescovo di Firenze

(ANSA) – FIRENZE, 9 LUG – E’ morto a Firenze il cardinale Silvano Piovanelli, arcivescovo di Firenze dal 1983 al 2001. A dare l’annuncio l’arcivescovo di Firenze cardinale Giuseppe Betori. Piovanelli, 92 anni, si trovava da qualche mese al Convitto Ecclesiastico dell’Arcidiocesi, dove è stato assistito nella fase finale della sua malattia. Nato a Ronta nel Mugello (Firenze) il 21 febbraio 1924 da una famiglia umile, a undici anni decise di andare a Firenze in Seminario ed è stato ordinato sacerdote nel 1947. Compagno di studi in teologia dal 1943 al 1947 di Piovanelli fu, tra gli altri, don Lorenzo Milani, ordinato sacerdote lo stesso giorno. Tra i primi ad esprimere cordoglio il presidente del Consiglio Matteo Renzi: Piovaneli, ha detto , era un “punto di riferimento nella fede e per la vita della città di cui è stato a lungo arcivescovo” e della quale Renzi è stato sindaco prima di guidare il governo.

Condividi: