Siria: ong, 43 civili uccisi in bombardamenti Aleppo

(ANSAmed) – BEIRUT, 9 LUG – Almeno 43 civili, tra i quali 12 bambini o adolescenti, sono stati uccisi da bombardamenti incrociati ad Aleppo tra forze lealiste e ribelli nelle ultime ore, secondo l’Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus). Secondo il bilancio dell’ong, 34 sono i morti e 200 i feriti di bombardamenti compiuti dai ribelli su quartieri controllati dalle forze governative. Nove civili sono invece rimasti uccisi da raid aerei e colpi di artiglieria dei lealisti su aree in mano agli insorti.

Condividi: