Tiro a volo: Europei, azzurro Filippelli vince oro Skeet

(ANSA) – LONATO DEL GARDA (BRESCIA), 10 LUG – Grande impresa dell’azzurro Riccardo Filippelli, carabiniere pistoiese, che ha vinto la gara di Skeet degli Europei di tiro a volo a Lonato e ha eguagliato il record del mondo nelle qualificazioni con 125/125, chiudendo poi senza errori anche la ‘Final Six’. Nel ‘medal match’ per l’oro contro il 26enne tedesco Sven Korte Filippelli si è ripetuto chiudendo senza errori e vincendo per 16-15. L’Europa dello skeet rimane quindi azzurra dopo i due Europei vinti dal sassarese Luigi Lodde nel 2014 e 2015 e l’oro femminile di Chiara Cainero di ieri. Il bronzo nella gara di Skeet uomini di oggi è andato all’altro tedesco Buchheim che ha superato il ceko Nydrle 13-12. Va anche sottolineato che l’Italia con il 371/375 ottenuto da Filippelli (grande escluso dalla squadra olimpica di Rio), Lodde e Rossetti aveva già conquistato in mattinata il record del mondo e l’oro nella prova a squadre.

Condividi: